GIOVEDÌ & LUNEDÌ D.O.C. gennaio febbraio 2022

Il tuo appuntamento con il Cinema d'Essai

Ingresso singolo €6,00 - Abbonamento alla Rassegna (7 film) €28,00

Gli abbonati alla Rassegna hanno la loro poltrona riservata per i film della Rassegna.

L'abbonamento consente l'accesso diretto in sala, evitando la fila alla cassa.

.

GIOVEDÌ 20/01 ore 21:15 - LUNEDÌ 24/01 ore 18:00

MADRES PARALELAS

Regia: Pedro Almodóvar
Con: Penélope Cruz, Rossy De Palma, Israel Elejalde
Durata: 120 min.
Janis e Ana, condividono la stanza di ospedale nella quale stanno per partorire. Sono due donne single, entrambe in una gravidanza non attesa. Janis, di mezza età, non ha rimpianti e nelle ore che precedono il parto esulta di gioia. Ana invece è un'adolescente spaventata, contrita e traumatizzata.
Janis tenta di rincuorarla mentre passeggiano tra le corsie dell'ospedale come delle sonnambule. Le poche parole che scambiano in queste ore creeranno un vincolo molto forte tra le due ed il fato, nel fare il suo corso, complicherà in maniera clamorosa le vite di entrambe.

GIOVEDÌ 27/01 ore 21:15 - LUNEDÌ 31/01 ore 18:00

QUO VADIS, AIDA?

Regia: Jasmila Žbanić
Con: Jasna Đuričić, Izudin Bajrović, Boris Ler
Durata: 103 min.
Luglio 1995. Aida, bosniaca, insegna inglese e lavora come interprete in una base ONU nei giorni caldi che precedono l'occupazione di Srebrenica da parte dell'esercito serbo. Ma il sistema di protezione internazionale, gestito dalle gerarchie militari olandesi, si rivela sempre più fragile e inadeguato di fronte all'avanzata delle truppe di Mladić.
La situazione dei rifugiati si fa sempre più drammatica e Aida si trova stretta tra due fuochi, in un disperato tentativo di salvare la propria famiglia e i propri concittadini da un grave pericolo.

GIOVEDÌ 03/02 ore 21:15 - LUNEDÌ 07/02 ore 18:00

ARIAFERMA

Regia: Leonardo Di Costanzo
Con: Toni Servillo, Silvio Orlando, Fabrizio Ferracane
Durata: min.
Un carcere ormai in degrado sta per essere chiuso.
Arriva però un contrordine: 12 detenuti ed alcuni agenti di polizia penitenziaria dovranno restarci un po' più a lungo degli altri perché la struttura che dovrebbe accogliere i detenuti non è a momento disponibile.
Diventa quindi necessario gestire in modo nuovo il rapporto considerato che gran parte dell'edificio è ormai chiusa.

GIOVEDÌ 10/02 ore 21:15 - LUNEDÌ 14/02 ore 18:00

LA SIGNORA DELLE ROSE

Regia: Pierre Pinaud
Con: Catherine Frot, Melan Omerta, Fatsah Bouyahmed
Durata: 105 min.
Eve Vernet è stata per anni la più grande coltivatrice di rose di Francia. Oggi però si trova sull’orlo della bancarotta e la sua azienda è sul punto di essere acquisita da un potente concorrente.
Vera, la sua fedele segretaria, le prova tutte per tentare di salvare la situazione e alla fine crede di poter trovare una soluzione rivolgendosi ai servizi sociali e assumendo tre dipendenti senza alcuna esperienza nel settore, ma con un desiderio: tornare a fiorire.
Fra le mille difficoltà, l’improbabile ma determinata squadra si imbarcherà insieme in un’avventura davvero unica che potrebbe cambiare per sempre le loro vite.

GIOVEDÌ 17/02 ore 21:15 - LUNEDÌ 21/02 ore 18:00

IL BAMBINO NASCOSTO

Regia: Roberto Andò
Con: Silvio Orlando, Giuseppe Pirozzi, Lino Musella
Durata: 110 min.
Gabriele Santoro è un maestro di musica, insegna pianoforte e ha scelto di abitare nei Quartieri spagnoli, pur provenendo da una famiglia della Napoli bene. Vive in solitudine un'esistenza abitudinaria e sempre uguale finché un bambino non si intrufola nella sua bella casa: è il figlio del vicino del piano di sopra e la camorra lo sta cercando, per motivi a Gabriele sconosciuti.
Quell'uomo schivo che "pensa solo ai cazzi suoi" si ritrova davanti una "creatura" che gli intima: "Tu mi devi aiutare". E Santoro sa, come recita una delle poesie che ripete a memoria per non perdere la lucidità, che "quando ti metterai in viaggio per Itaca devi augurarti che la strada sia lunga, fertile in avventure ed esperienze

GIOVEDÌ 24/02 ore 21:15 - LUNEDÌ 28/02 ore 18:00

WEST SIDE STORY

Regia: Steven Spielberg
Con: Ansel Elgort, Rachel Zegler, Ariana DeBose
Durata: 156 min.
New York, 1961, due bande sono in guerra per il controllo del West Side. Da una parte i Jets, i "veri" americani, figli di immigrati italiani o polacchi, dall'altra gli Sharks, portoricani, sbarcati di recente.
In mezzo Tony e Maria. Lui è il fondatore pentito dei Jets, da cui ha preso le distanze dopo la prigione, lei è la sorella romantica di Bernardo, leader impetuoso degli Sharks.
Tony e Maria si amano perdutamente e a dispetto dell'ostilità tra le gang, che provano a correggere con le canzoni.
Ma chiedete a Romeo e Giulietta, l'amore non vince sull'odio, nemmeno in musica.

GIOVEDÌ 03/03 ore 21:15 - LUNEDÌ 07/03 ore 18:00

L'ARMINUTA

Regia: Giuseppe Bonito
Con: Sofia Fiore, Carlotta De Leonardis, Vanessa Scalera
Durata: 110 min.
Estate 1975. Una ragazzina di tredici anni viene restituita alla famiglia cui non sapeva di appartenere.
All’improvviso perde tutto della sua vita precedente: una casa confortevole e l'affetto esclusivo riservato a chi è figlio unico venendo catapultata in un mondo estraneo.

GIOVEDÌ 20/01 ore 21:15
LUNEDÌ 24/01 ore 18:00

MADRES PARALELAS

Regia: Pedro Almodóvar
Con: Penélope Cruz, Rossy De Palma, Israel Elejalde
Durata: 120 min.
Janis e Ana, condividono la stanza di ospedale nella quale stanno per partorire. Sono due donne single, entrambe in una gravidanza non attesa. Janis, di mezza età, non ha rimpianti e nelle ore che precedono il parto esulta di gioia. Ana invece è un'adolescente spaventata, contrita e traumatizzata.
Janis tenta di rincuorarla mentre passeggiano tra le corsie dell'ospedale come delle sonnambule. Le poche parole che scambiano in queste ore creeranno un vincolo molto forte tra le due ed il fato, nel fare il suo corso, complicherà in maniera clamorosa le vite di entrambe.

GIOVEDÌ 27/01 ore 21:15
LUNEDÌ 31/01 ore 18:00

QUO VADIS, AIDA?

Regia: Jasmila Žbanić
Con: Jasna Đuričić, Izudin Bajrović, Boris Ler
Durata: 103 min.
Luglio 1995. Aida, bosniaca, insegna inglese e lavora come interprete in una base ONU nei giorni caldi che precedono l'occupazione di Srebrenica da parte dell'esercito serbo. Ma il sistema di protezione internazionale, gestito dalle gerarchie militari olandesi, si rivela sempre più fragile e inadeguato di fronte all'avanzata delle truppe di Mladić.
La situazione dei rifugiati si fa sempre più drammatica e Aida si trova stretta tra due fuochi, in un disperato tentativo di salvare la propria famiglia e i propri concittadini da un grave pericolo.

GIOVEDÌ 03/02 ore 21:15
LUNEDÌ 07/02 ore 18:00

ARIAFERMA

Regia: Leonardo Di Costanzo
Con: Toni Servillo, Silvio Orlando, Fabrizio Ferracane
Durata: min.
Un carcere ormai in degrado sta per essere chiuso.
Arriva però un contrordine: 12 detenuti ed alcuni agenti di polizia penitenziaria dovranno restarci un po' più a lungo degli altri perché la struttura che dovrebbe accogliere i detenuti non è a momento disponibile.
Diventa quindi necessario gestire in modo nuovo il rapporto considerato che gran parte dell'edificio è ormai chiusa.

GIOVEDÌ 10/02 ore 21:15
LUNEDÌ 14/02 ore 18:00

LA SIGNORA DELLE ROSE

Regia: Pierre Pinaud
Con: Catherine Frot, Melan Omerta, Fatsah Bouyahmed
Durata: 105 min.
Eve Vernet è stata per anni la più grande coltivatrice di rose di Francia. Oggi però si trova sull’orlo della bancarotta e la sua azienda è sul punto di essere acquisita da un potente concorrente.
Vera, la sua fedele segretaria, le prova tutte per tentare di salvare la situazione e alla fine crede di poter trovare una soluzione rivolgendosi ai servizi sociali e assumendo tre dipendenti senza alcuna esperienza nel settore, ma con un desiderio: tornare a fiorire.
Fra le mille difficoltà, l’improbabile ma determinata squadra si imbarcherà insieme in un’avventura davvero unica che potrebbe cambiare per sempre le loro vite.

GIOVEDÌ 17/02 ore 21:15
LUNEDÌ 21/02 ore 18:00

IL BAMBINO NASCOSTO

Regia: Roberto Andò
Con: Silvio Orlando, Giuseppe Pirozzi, Lino Musella
Durata: 110 min.
Gabriele Santoro è un maestro di musica, insegna pianoforte e ha scelto di abitare nei Quartieri spagnoli, pur provenendo da una famiglia della Napoli bene. Vive in solitudine un'esistenza abitudinaria e sempre uguale finché un bambino non si intrufola nella sua bella casa: è il figlio del vicino del piano di sopra e la camorra lo sta cercando, per motivi a Gabriele sconosciuti.
Quell'uomo schivo che "pensa solo ai cazzi suoi" si ritrova davanti una "creatura" che gli intima: "Tu mi devi aiutare". E Santoro sa, come recita una delle poesie che ripete a memoria per non perdere la lucidità, che "quando ti metterai in viaggio per Itaca devi augurarti che la strada sia lunga, fertile in avventure ed esperienze

GIOVEDÌ 24/02 ore 21:15
LUNEDÌ 28/02 ore 18:00

WEST SIDE STORY

Regia: Steven Spielberg
Con: Ansel Elgort, Rachel Zegler, Ariana DeBose
Durata: 156 min.
New York, 1961, due bande sono in guerra per il controllo del West Side. Da una parte i Jets, i "veri" americani, figli di immigrati italiani o polacchi, dall'altra gli Sharks, portoricani, sbarcati di recente.
In mezzo Tony e Maria. Lui è il fondatore pentito dei Jets, da cui ha preso le distanze dopo la prigione, lei è la sorella romantica di Bernardo, leader impetuoso degli Sharks.
Tony e Maria si amano perdutamente e a dispetto dell'ostilità tra le gang, che provano a correggere con le canzoni.
Ma chiedete a Romeo e Giulietta, l'amore non vince sull'odio, nemmeno in musica.

GIOVEDÌ 03/03 ore 21:15
LUNEDÌ 07/03 ore 18:00

L'ARMINUTA

Regia: Giuseppe Bonito
Con: Sofia Fiore, Carlotta De Leonardis, Vanessa Scalera
Durata: 110 min.
Estate 1975. Una ragazzina di tredici anni viene restituita alla famiglia cui non sapeva di appartenere.
All’improvviso perde tutto della sua vita precedente: una casa confortevole e l'affetto esclusivo riservato a chi è figlio unico venendo catapultata in un mondo estraneo.